Codici sconto: cosa sono e dove trovare i migliori
Shopping

Codici sconto: cosa sono e dove trovare i migliori

Acquistare su Internet oggi è ormai un must e, per chi se ne intende, offerte e codici sconto sono diventati i mezzi indispensabili per concludere ordini di acquisto vantaggiosi.

L’e-commerce si è da tempo inserito all’interno del mercato, rappresentando una valida alternativa agli acquisti tradizionali. Ordinare merce grazie a Internet permette infatti a chi acquista di risparmiare soldi e tempo

Il mercato online è molto più vasto di quello tradizionale, nel quale, non sempre, è possibile trovare il prodotto specifico di cui si ha bisogno.

Codici sconto: cosa sono

Se si acquista online, non si può non sapere cosa sono i codici sconto e dove si possono trovare i migliori, ma per chi è ancora legato al commercio tradizionale, questo termine, codice sconto, potrebbe non essere totalmente conosciuto.

I codici sconto, anche detti voucher promozionali o coupon, non sono altro che una sequenza di lettere e numeri che, utilizzati al momento giusto, nella procedura di ordine online che si vuole portare a termine, permette di ottenere sconti, quindi riduzioni di prezzo, sui prodotti che si vogliono acquistare.

Questi coupon sono quindi semplicissimi da utilizzare. Non serve far altro che inserirli all’interno dell’apposito form che il sito del negozio online ci indica, prima di aver concluso l’ordine.

Essenziale è utilizzare il codice prima di aver concluso l’ordine, se così non dovesse essere, infatti, il codice non potrebbe più essere utilizzato per quell’acquisto. Si perderebbe, in questo modo, l’opportunità di risparmiare. Il codice potrebbe comunque essere ancora valido per acquisti futuri.

Quali sono le caratteristiche dei codici sconto

Questi voucher non sono altro che una serie di numeri e lettere, ma non sono tutti uguali.
Esistono diversi tipi di codici sconto con caratteristiche differenti.
I principali tipi di voucher promozionali sono:

  • codice sconto che offre una percentuale di sconto sull’importo totale dell’ordine effettuato
  • codice sconto che permette di usufruire della spedizione gratuita dell’ordine effettuato
  • coupon che permette la prenotazione di un servizio, quale potrebbe essere una vacanza o un volo
  • codice sconto che offre una percentuale di sconto sul prezzo di uno specifico prodotto, magari in esaurimento o rimasto in magazzino dalla stagione precedente
  • codice sconto che offre una percentuale di sconto sul primo ordine che si effettua

Tutti questi codici possono avere caratteristiche differenti, quali, ad esempio, la scadenza o la possibilità di essere riutilizzati.
Alcuni codici sconto, infatti, possono essere utilizzati solo entro un preciso arco di tempo, al di fuori del quale perdono qualsiasi valore.

Altri codici sconto, invece, non possono essere utilizzati più di una volta. Altri ancora sono riservati al cliente per alcune sue particolari caratteristiche (come i codici sconto riservati agli studenti) e per questo possono essere utilizzati a ogni acquisto.

Perchè vengono offerti i codici sconto

Questi voucher promozionali sembrano offrire vantaggi solo a chi acquista, ma non è così. L’e-commerce non li utilizzerebbe se questi non fossero in grado di fornirgli un vantaggio.

Grazie all’utilizzo dei codici sconto, l’e-commerce invoglia il cliente ad acquistare, ma non solo, lo gratifica e lo invita a tornare sul sito ad acquistare nuovamente, perchè l’esperienza con il primo ordine è stata positiva.

I codici sconto rappresentano così un guadagno sia per il cliente che, in questo modo, è felice dell’ordine fatto e tornerà in quel negozio virtuale quando ne avrà bisogno, sia il negozio virtuale stesso che, in questo modo, si è assicurato la fedeltà di un cliente, quindi ordini e guadagni futuri.

Dove è possibile trovare i migliori codici sconto

Vista la loro importanza e la loro convenienza, questi voucher dovrebbero essere difficili da trovare, invece sono tutti presenti su Internet e possono essere scovati facilmente.

Ci sono dei siti, inoltre, che offrono proprio come servizio quello di raccogliere tutti i coupon utilizzabili al momento sul mercato in diversi e-commerce.

Questi siti, chiamati anche siti di couponing, offrono un servizio molto comodo, ma devono essere scelti con cura.
Bisogna fare attenzione a che le informazioni che essi forniscono siano veritiere e che i codici sconto di cui parlano esistano davvero e siano funzionanti.

Inoltre bisogna fare attenzione anche alla frequenza con la quale vengono aggiornati, perchè, come spiegato in precedenza, alcuni codici sconto potrebbero essere scaduti e, quindi, non più utilizzabili.

I coupon però non sono presenti solo nei siti di couponing, ma possono essere trovati anche all’interno dello stesso e-commerce dal quale si vuole acquistare.

Spesso sono infatti gli stessi negozi virtuali a mettere a disposizione codici sconto all’interno dei loro siti.

In ogni caso, i codici sconto si rivelano un mezzo vantaggioso sia per chi vende che per chi acquista. Un mezzo da non lasciarsi scappare.