Come levigare un pavimento di cemento
Argomenti vari

Come levigare un pavimento di cemento

Ci sono un certo numero di rivestimenti che sono adatti per pavimenti in calcestruzzo, uno di questi è la vernice, più specificamente, vernice epossidica.

La vernice epossidica fornisce un rivestimento resistente, ma il pavimento deve essere adeguatamente preparato prima della verniciatura, in modo che la vernice aderisca bene.

Se sul pavimento è presente un sigillante o qualsiasi tipo di rivestimento precedente, questo deve essere rimosso.

Ci sono due metodi di base per fare ciò: la chimica, che coinvolge agenti chimici, e la meccanica che coinvolge le smerigliatrici, la levigatura è spesso la scelta più efficace.

Benefici

Mentre la granigliatura e lo stripping chimico sono entrambi metodi efficaci per rimuovere i rivestimenti precedenti da un pavimento in cemento, la levigatura ha alcuni notevoli vantaggi.

La levigatura apre i pori nel calcestruzzo, che aiuta la resina epossidica a penetrare efficacemente, creando una migliore aderenza.

La molatura garantisce un pavimento molto più uniforme, a differenza dell’utilizzo di uno stripper chimico, è in grado di rendere planari le imperfezioni del calcestruzzo.

Le smerigliatrici sono quelle che vengono utilizzate per creare pavimenti in cemento lucido.

Smerigliatrici per pavimenti

Le smerigliatrici per pavimenti sono disponibili in una vasta gamma di formati e quindi dovrai sceglierne una adatta al tuo pavimento.

Potresti anche avere bisogno di due diverse misure, una grande per il centro e una piccola smerigliatrice per ottenere angoli e bordi.

Queste funzionano facendo scorrere un disco rotante sul pavimento, che rimuove fino a 1/8 di pollice di materiale alla volta, i dischi sono in genere realizzati in carburo di silicio o carburo di tungsteno o possono essere incorporati con punte diamantate.

La levigatura a umido è più facile, crea meno polvere e le smerigliatrici progettate per questo sono dotate di un serbatoio d’acqua.

La levigatura a secco è meno disordinata, poiché questi macchinari spesso dispongono di un dispositivo per il contenimento della polvere, mentre quelle a umido richiedono la rimozione manuale della miscela di polvere e acqua.

Uso

Le smerigliatrici più grandi sono progettate per consentire all’operatore di camminare dietro ad essa, spingendo lentamente la smerigliatrice sul pavimento.

Una volta che la macchina fa un passaggio, l’operatore lo sposta lentamente indietro, spostandolo da un lato all’altro per garantire una rettifica uniforme.

Il prossimo passaggio si sovrappone al primo di circa la metà.

La molatura del pavimento può richiedere molte passate e, a seconda di come si desidera farlo liscio, può richiedere all’utente di cambiare progressivamente il disco di levigatura da una grana bassa, grossolana a una più alta.

Sono necessari molti cambiamenti per un pavimento lucido, ma dal momento che applicherete un rivestimento anziché la lucidatura, è improbabile che ciò sia necessario.

Una smerigliatrice a mano ha un diametro più piccolo ed è adatta per la rettifica vicino al muro o per livellare le zone sconnesse prima di utilizzare il grande smerigliatrice, è anche possibile utilizzare semplicemente una smerigliatrice manuale per l’intero progetto.

Sicurezza

Esistono numerosi pericoli associati all’utilizzo delle smerigliatrici, di cui dovresti essere a conoscenza prima di iniziare il tuo progetto.

Qualsiasi indumento indossato deve essere aderente; legare i capelli lunghi e non indossare gioielli.

Le scarpe devono avere una buona presa sul fondo; quelle con punte d’acciaio sono ottimali.

Se si utilizza la levigatura a umido, ciò renderà la pavimentazione liscia, il processo è abbastanza rumoroso, quindi è necessario proteggere le orecchie per evitare danni permanenti.

La smerigliatrice produrrà molta polvere, che è pericolosa da inalare, così come i detriti, è quindi necessario indossare una maschera antipolvere e occhiali di sicurezza per proteggersi.

Dovresti leggere tutte le istruzioni per la smerigliatrice prima dell’operazione per saperne di più su come tenerti al sicuro, indipendentemente dal fatto che tu usi uno strumento più grande o una piccola smerigliatrice manuale; questa attrezzatura è pericolosa.

Se non hai dimestichezza nell’uso di questi macchinari, meglio affidarsi a dei professionisti, tra questi sicuramente Levig Italia (sul solo sito www.levigitalia.com trovi tutte le indicazioni su come possono aiutarti), che dal 1986 opera ed innova nel settore.