Organizza per bene le pulizie domestiche
Casa e Arredamento

Organizza per bene le pulizie domestiche e goditi al massimo la tua casa

Le pulizie domestiche non sono affatto un divertimento ed è facile impazzire fra tutte le attività da compiere per avere una casa pulita e ordinata. Ecco alcuni consigli per un’organizzazione perfetta.

La prima mossa strategica è evitare di trascinare tutto all’ultimo momento. Durante la settimana non sempre abbiamo tanto tempo a disposizione però ci sono dei piccoli task che si possono portare a termine per non aggravare l’emergenza disordine. Ad esempio, mentre si cucina la cena o il pranzo da portare in ufficio il giorno dopo, si può caricare la lavatrice. Alla fine del pasto la lavatrice sarà già finita e sarà possibile stendere i vestiti. Inoltre, è possibile spruzzare lo sgrassatore sul ripiano della cucina e lasciarlo agire mentre ci si sdraia comodamente sul divano a guardare l’ultima puntata de “Il Trono di Spade”.

Un altro accorgimento che è in grado di far risparmiare molto tempo sull’attività di spazzare i pavimenti rigurada le scarpe. Sì, esatto, le scarpe! La prima cosa da fare entrando in casa è quella di togliere le scarpe perché non solo portano batteri e sostanze tossiche, ma sporcano irrimediabilmente le superfici della casa. Usare le pantofole è un’ottima soluzione che può essere da esempio anche ai bambini.

Nel weekend, quando si ha più tempo a disposizione, è necessario cambiare l’aria in tutte le stanze in modo da combattere l’odore di chiuso ed evitare la creazione di umidità o muffa. Non bisogna dimenticare, inoltre, di pulire le stanze dei bimbi, mettere a posto i giocatoli e i vestiti che si trovano sempre in giro, cambiare le lenzuola e spazzolare per terra.

Anche il bagno deve essere pulito a fondo almeno una volta a settimana: il lavandino, la doccia, il bidet, il wc, oltre che il lavaggio degli asciugamani e degli accappatoi.

La cucina è la zona della casa più pesante e impegnativa in termini di pulizia: è il locale dove passiamo più tempo, dove prepariamo il cibo  e che quindi deve essere sempre ben pulito. Innanzitutto si deve spruzzare lo sgrassatore sul piano di cottura in modo di ammorbidire eventuali incrostazioni e, una volta lasciato agire, sarà possibile passare un panno sui piani di lavoro. Attenzione anche a pulire bene il forno, una delle attività più detestate ma essenziale. Un’ottima idea è quella di provare a utilizzare il bicarbonato o il sale, aceto e limone, modi naturali e efficaci.

Tuttavia se si hanno delle giornate di fuoco e dei weekend spesso pieno di impegni, è difficile trovare tempo per delle efficaci pulizie di casa. In questo caso ci sono dei professionisti di pulizie domestiche che possono aiutare, lasciando un ambiente pulito e ordinato con il minimo sforzo.