5 posti più belli da vedere a Malta in Novembre
Viaggi e Turismo

I 5 posti più belli da vedere a Malta in Novembre

Novembre è il mese ideale per visitare Malta senza il caos dei tanti turisti che affollano l’isola nei mesi estivi, il ritmo è più calmo, ci si può muovere più facilmente sfruttando i mezzi pubblici o noleggiando un’auto, il clima è perfetto per trascorrere le giornate all’aperto senza caldo soffocante e nemmeno con il freddo pungente dell’inverno.

Chi sceglie Malta per una vacanza lo fa per godersi il clima mite tutto l’anno, per il mare cristallino e le bellissime spiagge, ma anche per arricchire il proprio bagaglio culturale.

Le principali città e borghi storici dell’isola offrono la possibilità di ripercorrere i percorsi della storia e della cultura maltese.

Nei mesi di novembre, quando il mare è più freddo, visitare i borghi e le città di Malta è la principale attrattiva per i turisti, tra questi te ne voglio segnalare 5 assolutamente da vedere.

La prima tappa del nostro viaggio inizia dei famosi templi tra i più antichi che si conoscano, quelli di Hagar Qim e Mnajdra sono paragonabili alla famosa piana di Stonehenge, sono dei veri e propri musei di storia all’aria aperta, purtroppo il tempo sta facendo il suo corso e piano piano si stanno erodendo, molto probabilmente nei prossimi anni verranno chiusi al pubblico, prima che accada è bene andare a visitarli.

Tra i posti più belli assolutamente da vedere ci sono i mercati di Malta distribuiti nelle varie città, tra quelli più popolari a Valletta dove si possono fare buoni affari passando per lo storico mercato del pesce di Marsaxlokk nella zona sud dell’isola, con pesce appena pescato e varie specialità maltesi.

Il borgo di Birkirkara oltre alla sua bellezza storica permette di di visitare il mercato di Tumas Fenech Street dove poter acquistare ogni ben di Dio maltese, mentre nella città di Birgu le strade attorno alle fortificazioni vengono chiuse e spuntano come funghi centinaia di banchi colorati per formare il più grande mercato dell’isola, meta e tappa fissa di moltissimi turisti.

Tra le città dell’isola, tutte meritano almeno qualche ora di visita, le più interessanti sono assolutamente La Valletta, capitale e cuore pulsante con il suo fascino e folclore, Mdina, la storica fortezza con le sue strette viuzze e le alte pareti di pietra che riportano indietro nella storia di molti anni, Mellieha, piccolo paesino con i suoi ricordi della guerra mondiale, da non perdere nemmeno S. Julian’s, Barakka Garden, Blun Grotto ognuna con le sue particolarità.

Gozo viene considerata la leggendaria isola dove è vissuta la dea Calypso, merita assolutamente di essere visitata, è un luogo tranquillo in cui si viene trasportati nel passato con antiche chiese barocche e la presenza di vecchie fattorie di pietra, qui si può godere di una giornata di relax unica che difficilmente si riesce a trovare in altre località.

Per gli amanti dello snorkeling e delle immersioni, anche nel mese di novembre, non può mancare una visita alla meravigliosa Blu Lagoon, un sottile lingua cristallina di mare nella zona di Comino dove godersi una giornata alla scoperta di fondali misteriosi, coralli e pesce delle specie più belle.

Sul blog frommalta.com, il principale sito in lingua italiana, che parla di Malta puoi scoprire tantissime altre località e posti bellissimi da vedere durante la tua vacanza o week end sull’isola.

Malta ha una ricchezza storica e culturale di alto spessore, almeno una volta nella vita merita di essere vista e visitata.